la novità

Trasporto pubblico, la Cotral annuncia: 340 nuovi pullman entro il 2017. Il primo arriva il 19 ottobre

Dopo dieci anni di stiop, 81 milioni di investimento. Nuovo look, telecamere e sensori di guida: +1600 posti

nuovi-busLATINA – Hanno un record di guasti, sono sporchi, vecchi e  e spesso lasciano a piedi i viaggiatori. Oggi, però, dopo dieci anni, per i pullman del Cotral arriva un provvedimento che restituisce speranza ai pendolari.

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha presentato insieme all’Assessore regionale alle Politiche del Territorio e alla Mobilità, Michele Civita, e al Presidente di Cotral Spa, Amalia Colaceci i nuovi autobus in arrivo per il trasporto regionale extraurbano.
“La Cotral  – è stato spiegato – rinnova la propria flotta con 340 nuovi autobus entro il 2017, il primo dei quali entrerà in servizio il prossimo 19 ottobre. Si tratta di mezzi di ultima generazione, ecologici e confortevoli che consentiranno di mandare progressivamente in pensione i più vecchi ancora in circolazione”. L’ investimento annunciato è di 81 milioni di euro di cui 51 milioni finanziati dalla Regione Lazio, 15 dal Ministero dei Trasporti, 8 dal Ministero dell’Ambiente e 7 autofinanziati da Cotral per l’acquisto dei bus bipiano.

BUS ECOLOGICI – I nuovi saranno euro euro 6, la categoria più bassa in termini di emissioni inquinanti, saranno dotati di video sorveglianza a bordo, cabine di protezione per gli autisti e sensori di guida sicura.

cronoprogramma-cotralQUANDO ARRIVERANNO  – Il cronoprogramma delle consegne è il seguente:  33 bus al mese fino all’autunno del 2017, di questi 300 saranno “Interurbino” di 12 metri e 40 bipiano da 90 posti che entreranno in servizio sulle linee a più alta frequentazione, garantendo oltre 1600 posti a sedere in più.

CAMBIA ANCHE IL LOOK – Quattro colori per i nuovi bus, con il nuovo logotipo aziendale, si accompagneranno ad nuovo sito internet e a un nuovo sistema di gestione dei reclami Cotral Spa (azienda di trasporto pubblico regionale il cui azionista unico è la Regione Lazio) è il primo vettore di trasporto pubblico su gomma extraurbano in Italia.

I NUMERI – Gli autobus Cotral percorrono oltre 200.000 chilometri al giorno, collegando fra loro 376 comuni del Lazio (isole escluse) e 17 comuni di regioni limitrofe, per un totale di 8.472 corse giornaliere. In 20 ore d’attività vengono portati a destinazione oltre 200.000 passeggeri e pendolari. Ogni anno più di 70 milioni di persone salgono sugli autobus di linea. L’azienda impiega 3.205 dipendenti, di cui 2.406 sono autisti, e possiede una flotta di 1.559 autobus.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto