la denuncia del sindacato

Aprilia, vigilessa in servizio malmenata fuori da una scuola

L'aggressore è un'altra donna che è stata denunciata. Prognosi di quattro giorni

Polizia locale

Polizia locale

APRILIA –  Una agente della Polizia Locale di Aprilia in servizio da sola è stata aggredita da una donna al volante davanti ad una scuola. Lo rende noto il reggente della CISL FP Latina,  Roberto Chierchia parlando di fatto annunciato.

“Quello che temevamo e che abbiamo denunciato da mesi si è purtroppo avverato. La modifica dell’orario di lavoro ha comportato un’evidente contrazione dei servizi alla cittadinanza e ha obbligato il Comando ad inviare in servizio gli agenti da soli. Ecco le conseguenze”. Secondo quanto riferisce il sindacato “l’altro elemento altamente negativo è l’immobilismo delle persone davanti alla scuola che non sono minimamente intervenute in aiuto dell’agente, malmenata più volte in mezzo alla strada”. Per la donna in divisa dopo la medicazione al pronto soccorso una prognosi di quattro giorni.

La Cisl funzione pubblica chiede che l’Amministrazione ripristini i vecchi orari e soprattutto si costituisca parte civile nel giudizio che sarà attivato nei confronti dei responsabili.

1 Commento

1 Commento

  1. jo

    10 Novembre 2016 alle 22:03

    Ma perché l’hanno malmenata nessuno lo sa???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto