Cronaca

Latina, una folla commossa per i funerali di Zazzetti

Oggi a Sabotino l'ultimo saluto all'uomo ucciso da un'auto pirata

LATINA – Una folla commossa ha partecipato oggi pomeriggio nella chiesa di Borgo Sabotino ai funerali di Massimiliano Zazzetti, l’uomo investito da un’auto pirata vicino alla centrale Nucleare. Moltissime persone hanno voluto dare l’ultimo saluto all’uomo il cui corpo è stato trovato in un fosso da un agricoltore. La polizia era riuscita a capire subito che il 54enne era stato investito da un’auto, poche ore dopo in Procura si era presentato il conducente del veicolo per costituirsi e che adesso è indagato a piede libero e che si era giustificato sostenendo di non essersi accorti di niente.  Zazzetti era molto noto a Latina e a Borgo Sabotino oltre che per la sua professione, era un falegname molto conosciuto, anche per l’impegno nel sociale.

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    23 Febbraio 2017 alle 18:50

    Ciao Pietro che il Paradiso sia con te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto