il fatto

Rissa tra filippini in centro a Cisterna: tre feriti

Un questione di soldi dietro la furia. Denunciati in quattro

CISTERNA – Due persone sono rimaste gravemente ferite in una violenta rissa tra filippini che si è verificata in centro città nella notte a Cisterna. Solo l’intervento dei carabinieri della stazione locale intervenuti su segnalazione di decine di cittadini che si sono rivolti al 112, hanno evitato il peggio. Denunciati a piede libero quattro giovani filippini incensurati.

Secondo quanto ricostruito dai militari, a darsele senza risparmio sono stati i quattro  connazionali probabilmente per una questione di debiti o per la divisione di una somma. Due hanno riportato ferite alla testa e sono state medicate. Per una terza si è reso necessario il trasferimento al S. Maria Goretti di Latina. Tutti devono rispondere di rissa di lesioni personali.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto