Donazioni

Zanzara tigre, raccolta straordinaria di sangue

La Regione Lazio invita Avis e Centri Trasfusionali ad un sforzo congiunto

LATINA – Dopo lo stop alle donazioni di sangue deciso a Roma (Asl Rm2)  e ad Anzio a causa dei casi di chikungunya, il virus trasmesso dalla zanzara tigre, la Regione Lazio cerca di fare fronte alla mancanza di sacche di sangue e promuove una raccolta straordinaria. Nel corso di una riunione con tutte le Associazioni dei Donatori di Sangue del Lazio e tutti i Servizi della Medicina Trasfusionale l’ente guidato da Nicola Zingaretti ha invitato a fare uno sforzo congiunto e ulteriore in tutte le Asl non sottoposte a prescrizioni.

Al tavolo, dove era seduta anche l’Avis Provinciale Latina, si è deciso di collaborare, attivando innanzitutto un sistema di informazione ai donatori, mentre il Centro Nazionale Sangue ricorda che  ‘nel resto di Roma e del Lazio si può e si deve donare’ . nella giornata di venerdì però sono state sospese le donazioni anche nella zona di Latina Scalo dove era stata organizzata dall’Avis una raccoklta straordinaria per domenica.

Altre info sul sito della Regione Lazio : www.regione.lazio.it/ rl/zanzara/ e su asl latina.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    15 Settembre 2017 alle 16:49

    Siamo sicuri che le sacchette di sangue non la mi si mescolano con le sacchette farlocche che smerciava Poggiolini?.

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    15 Settembre 2017 alle 16:49

    Siamo sicuri che le sacchette di sangue non la mi si mescolano con le sacchette farlocche che smerciava Poggiolini?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto