Superlega

Volley, la Taiwan Excellence perde a Bari

Il coach Di Pinto: ci è mancata la battuta e siamo andati in difficoltà

Shares

LATINA- Al Palaforio di Bari davanti ad oltre 2mila spettatori,  la Taiwan Latina Excellence perde in quattro set contro la Bcc Castellana Grotte nella seconda giornata del campionato di Superlega.   A pesare nella formazione pontina anche le diverse assenze di Starovic, Le Goff e Ishikawa che hanno complicato i piani al tecnico Di Pinto. «Abbiamo dovuto inventare la partita per queste assenze  contro una squadra agonisticamente cattiva e preparata. Ci è mancata anche la battuta e quindi siamo andati in difficoltà». E’ stata questa l’analisi dell’allenatore al termine della partita.  Dopo il primo set vinto dalla formazione pugliese, Latina è tornata in gara mettendo le mani sul secondo set ma poi da dovuto fare i conti con la maggiore spinta di Castellana che ha vinto il terzo e il quarto set. Il prossimo impegno per la squadra biancoazzurra  è per il 25 ottobre contro Sora.

Bcc Castellana Grotte-Taiwan Excellence Latina 3–1 (25-22, 20-25, 25-17, 25-22)

Bcc Castellana Grotte: Moreira 10, De Togni 6, Tzioumakas 21, Canuto 14, Ferreira Costa 7, Paris 3; Cavaccini (L), Hebda 2, Garnica. Ne: Cazzaniga, Pace (L), Zauli, Rossatti, Ferraro. All. Lorizio

Taiwan Excellence Latina: Maruotti 12, Rossi 4, Corteggiani 16, Savani 19, Gitto 5, Sottile; Shoji (L), De Angelis, Kovac, Huang. Ne: Le Goff, Starovic, Ishikawa. All. Di Pinto

Arbitri: Venturi, Braico

Durata set: 31‘, 27‘, 26‘, 33‘; totale 1h57’

Note: cartellino rosso per proteste a Latina nel quarto set sul 12-11

Castellana: battute vincenti 2, sbagliate 13, muri 9, errori 29, attacco 46%

Latina: bv 1, bs 19, m 6, e 25, a 40%

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto