L'operazione

Il Nas sequestra 600 costumi di carnevale. Multe per 10mila euro

L'operazione in alcuni negozi tra Fondi e Formia. I capi non avevano il marchio Ce

LATINA – Oltre 600 costumi di carnevale non a norma sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas di Latina in diversi negozi tra Fondi e Formia. Secondo gli accertamenti i capi e le maschere non avevano il marchio Ce e le indicazioni obbligatorie in italiano sulle avvertenze d’uso e sulle prescrizioni previste dal Codice del consumo a tutela dei consumatori. La campagna di controllo da parte dei carabinieri del Nas prosegue a tutela della salute pubblica dei consumatori. Nel corso del servizio scattato ieri sono state elevate sanzioni amministrative ai titolari dei negozi per un importo di oltre 10mila euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto