sport e politica

Il Tosarello non si svolgerà, il Comune spiega perché

L'amministrazione elenca tutti i passi compiuti per far in modo che il torneo avesse luogo

LATINA – Il torneo Tosarello, giunto alla sua trentesima edizione, quest’anno non si svolgerà. Il Comune in una nota precisa che lo scorso 30 gennaio il Sindaco Damiano Coletta ha concesso il patrocinio morale al Torneo “Peppino Tosarello 2018”; il 24 aprile il dirigente del Servizio competente ha comunicato alla società i compimenti a cui adempiere per consentire la formalizzazione dell’autorizzazione. Analoga nota lo scorso anno era stata inviata il 2 maggio. Il 24 maggio, è stata comunicata la disponibilità dell’Amministrazione Comunale a rimborsare le spese documentate per eventuali interventi di adeguamento. Nella stessa nota è stato evidenziato come alcune problematiche inerenti l’impianto termoidraulico degli spogliatoi fossero state risolte; il 15 giugno, ribadendo quanto comunicato con la nota del 24 maggio, via PEC è stato confermato che l’impianto non necessita di interventi di manutenzione evidenziandone l’idoneità a ospitare la manifestazione.
Si sottolinea inoltre che la presunta inadeguatezza dell’impianto alle normative sulla sicurezza, paventata dall’Euro Sport Event nelle diverse comunicazioni con i competenti Uffici comunali, fa riferimento alla normativa del 7 giugno 2017 del Ministero dell’Interno, pertanto era già in vigore la scorsa estate al momento dello svolgimento del Torneo “Peppino Tosarello 2017”, in calendario dal 26 giugno 2017, edizione per la quale non risultano rilievi di sorta, neppure da parte del comitato organizzatore, in merito alle problematiche di safety e security.
L’Amministrazione Comunale esprime comunque il proprio rammarico per il mancato svolgimento del Torneo “Peppino Tosarello 2018”, un evento da tempo nella tradizione estiva della città, e auspica che si possano creare quanto prima le condizioni perché la XXX edizione possa avere luogo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto