canottaggio

Il quattro di coppia azzurro è campione d’Europa

Quinto posto per il due senza di Lodo e Montrone

SABAUDIA – I Cavalieri delle acque sono tornati: I finanzieri Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Andrea Panizza e Filippo Mondelli sono Campioni d’Europa 2018.
Il quattro di coppia azzurro incanta il mondo remiero andando a vincere il Titolo Europeo con una autorità disarmante.
Partenza controllata nel gruppo, per schizzare subito dopo in testa alla gara. Colpo su colpo la barca italiana è inarrestabile tanto da staccarsi da Ucraina e Polonia che inseguono. Sul finale si fa minacciosa la Lituania che, nascosta in corsia uno, prova a sorprendere tutti. Polonia e Ucraina cedono il passo ma l’Italia riesce a tenere il quartetto lituano a debita distanza. L’Italia è sul tetto d’Europa. Medaglia d’argento per la Lituania e il bronzo per la Polonia.

Si conclude con un quinto posto il cammino europeo dei gialloverdi Domenico Montrone e Matteo Lodo. Il due senza azzurro paga una partenza lenta che non gli permette di tenere il contatto con i battistrada della Romania, Croazia e Francia. Nell’ultima frazione di gara il duo delle Fiamme Gialle prova a sferrare un attacco ma il terzetto di testa è ormai imprendibile. É Campione Europeo l’equipaggio dei fratelli croati Sinkovic, seguito da Romania e Francia.

EDY GIOIELLI A LATINA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto