scadenza 28 settembre

Servizio civile, primi bandi: a Terracina, sui Lepini, e nel Parco degli Ausoni

Cultura e ambiente i settori scelti per le esperienze da proporre a giovani tra i 18 e i 29 anni

E’ tempo di bandi per il Servizio Civile Nazionale  per i giovani tra i 18 e i 29 anni di età e i comuni pontini non si sono fatti trovare impreparati.  Ecco i primi progetti presentati tra città, parchi e piccoli comuni.

A TERRACINA – Il Comune di Terracina è presente con due progetti per dieci giovani nei settori della cultura e dell’ambiente di cui si può prendere visione sull’home page del sito istituzionale del Comune dove è presente un box dedicato proprio al Servizio Civile. ” I ragazzi terracinesi  – spiega la delegata Sara Norcia – potranno ambire a svolgere il servizio nella nostra città od ovunque vi sia un progetto e noi siamo pronti ad accogliere coloro che vorranno venire a Terracina per fare questa esperienza. Nei prossimi mesi il mio impegno sarà rivolto ad incontri e confronti con i giovani che decidono di cimentarsi con questa avventura”.

SCOPRIAMO I LEPINI  – La XIII Comunità,  dopo il progetto Giovani Prospettive Lepine che lo scorso autunno ha visto protagonisti i giovani dei centri più piccoli dei Lepini, ha appena pubblicato suo sito istituzionale  www.13cmlepini.it e sul portale per i giovani www.giovaninformazione.it , il bando di selezione per 20 volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile dal titolo Scopriamo i Lepini, che avrà una durata di 12 mesi per complessive 1400 ore in un anno e i volontari verranno divisi tra le sedi nei comuni di Rocca Massima, Bassiano, Priverno, Maenza e Roccasecca dei Volsci. Cinque posti, uno per sede di progetto sono riservati a giovani che presentano una condizione di svantaggio per “garantire a tutti i giovani la possibilità di partecipare ad un’esperienza di crescita e di formazione come quella rappresentata dal Servizio Civile”, dice il presidente Onorato Nardacci.

Come per tutti i progetti di servizio civile nazionale, ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile un contratto che fissa in € 433,80 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio. Al termine del Servizio al volontario verrà rilasciato dal Dipartimento un attestato di espletamento del servizio civile redatto sulla base dei dati forniti dall’Ente.

SCOPRIRE… NEL PARCO DEGLI AUSONI E LAGO DI FONDI – L’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi ha attivato per 20 giovani il progetto  “Scoprire… nel Parco”  su cinque siti gestiti dall’Ente Parco: 6 a Palazzo Caetani, 5 al complesso di San Domenico, 4 al Museo Ebraico e 2 alla tenuta di Villa Placitelli, nel comune di Fondi, e 3 a Camposoriano, nel comune di Terracina.

Tra gli obiettivi generali del progetto, grazie all’attivazione di un programma di interpretazione naturalistica, storica e culturale dei siti gestiti dall’Ente Parco, sono previsti: far conoscere e promuovere i valori ambientali; interpretare gli interventi e gli elementi che hanno caratterizzato l’evoluzione del rapporto uomo-ambiente; promuovere il territorio delle aree protette gestite dall’Ente Parco; favorire atteggiamenti più consapevoli e rispettosi dell’ambiente e dei suoi valori, nonché comportamenti finalizzati a perseguire la tutela e la valorizzazione sostenibile dell’ambiente; realizzare iniziative e attività di educazione ambientale anche a supporto delle scuole.

La data di scadenza per tutti i bandi in Italia e all’Estero è il 28 settembre 2018

La Presidenza del Consiglio dei Ministri a luglio aveva comunicato l’ammissibilità, con conseguente finanziamento, di tutti i 332 progetti di servizio civile valutati positivamente dalla Regione Lazio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto

CHIUDI IN BASSO A DESTRA