vittima una 80enne

Latina, ladro gentiluomo, anziana raggirata con il baciamano in Via Don Torello

Giovane ed educato entra nel portone e la ipnotizza: sparisce il portafogli

LATINA – Era tornata a casa dopo aver fatto la spesa in un noto supermercato di Via Don Torello a Latina e davanti al portone ha trovato una giovane coppia: “Due bei ragazzi, ben vestiti e molto educati. Lui alto con la barba e modi gentili. Lei con capelli lunghissimi e, unica stranezza, una cappa, fuori luogo visto che faceva molto caldo. Mi hanno chiesto se potevano entrare per raggiungere l’appartamento di un parente e io ho fatto strada”, racconta una signora 80 enne che vive nella zona di Piazza Moro. Solo dopo qualche ora, la donna ha capito di essere stata raggirata.

Questi i fatti. Una volta entrati nel portone i due hanno continuato la conversazione sempre con i soliti modi gentili, la giovane ha detto di essere rimasta colpita dalla bellezza della Madonnina che si trova all’ingresso del palazzo e ha scattato alcune fotografie con il telefonino; mentre lui ha cominciato a guardare l’anziana  dritta negli occhi e a pronunciare parole che la signora ha detto di non aver compreso. “Non saprei dire quanto è durato, credo poco, lui mi ha rassicurato con un “non si preoccupi, non è nulla”, poi mi ha fatto il baciamano e una carezza, mi hanno salutata e insieme sono usciti”.

Solo una volta arrivata nell’appartamento l’anziana ha capito che nella borsa che aveva a tracolla, era sparito il portafogli con dentro 80 euro e ha chiamato i carabinieri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto