il raid

Latina, vandali in Piazza San Marco, la fontanella fatta pezzi

LATINA – Ecco quello che rimane di una fontanella pubblica in Piazza San Marco: fatta a pezzi. Perché? Non possono esserci motivi, a parte il disprezzo per le cose comuni che evidentemente ancora resiste, e la stupidità delinquenziale di chi ha commesso l’atto vandalico che configura – fra l’altro –  il reato  di danneggiamento previsto dall’art 635 del codice penale e punito con la reclusione da sei mesi a tre anni. Chissà se l’autore o gli autori del raid, sono  stati ripresi dall’unica telecamera presente nell’area, sarebbe una consolazione saperli denunciati. Di certo Piazza San Marco resta un luogo insicuro, dove può accadere di tutto.

12 Commenti

12 Commenti

  1. Daniela Monosi

    Daniela Monosi

    28 Dicembre 2018 alle 12:19

    Gente di merda, sempre lo sarà.
    E non sono i migranti, state sereni.
    Sono i soliti figli di padri e madri di merda.

  2. Tiziana Minuti

    Tiziana Minuti

    28 Dicembre 2018 alle 12:29

    Ma nel frattempo nessuno controlla?
    Per fare a pezzi una fontanella ci vuole un po’ di tempo e “in questo tempo”nessuno è passato a controllare piazza San Marco ???? reato di danneggiamento previsto dall’art 635 del codice penale e punito con la reclusione da sei mesi a tre anni. Se nessuno controlla chi punisce?

  3. Rossella Ignarra

    Rossella Ignarra

    28 Dicembre 2018 alle 12:36

    Quando mettiamo le telecamere? Ci vuole una raccolta firme??

  4. Alessandro Di Marco

    Alessandro Di Marco

    28 Dicembre 2018 alle 12:51

    Alcolizzati demmerda, forti in branco pecore mansuete singolarmente

    • Gabriell Angeluss

      Gabriell Angeluss

      28 Dicembre 2018 alle 13:50

      Neanche sulle piazze possono mettere i Cotrolli ?
      Le le forze dell’ordine al centro ci sono solo di mattina per fare colazione nei Bar ?

  5. Gabriell Angeluss

    Gabriell Angeluss

    28 Dicembre 2018 alle 13:09

    Mammocci che tutti giustificano perché sono mammocchi.
    Ma violenti.
    Telecamere ovunque !

  6. Sarah Tragni

    Sarah Tragni

    28 Dicembre 2018 alle 13:42

    Vandali è dir poco!

  7. Mirella Judica

    Mirella Judica

    28 Dicembre 2018 alle 13:58

    Ma la vigilanza dov’è

  8. Augusta Cavaterra

    Augusta Cavaterra

    28 Dicembre 2018 alle 14:14

    Senza parole eppure le tasse le paghiamo e c’è chi rompe i beni pubblici.

  9. Angela Della Longa

    Angela Della Longa

    28 Dicembre 2018 alle 15:36

    No vabbè

  10. Daniela Mattiuzzo

    Daniela Mattiuzzo

    28 Dicembre 2018 alle 17:41

    Ma quando ci sarà una maggiore vigilanza? Non se ne può più di tutti questi scemi in giro….

  11. Giampiero Carpanese

    Giampiero Carpanese

    28 Dicembre 2018 alle 20:18

    E poi ci si lamenta che il comune lasci la città nel degrado…bisogna guardare prima l’educazione dei figli di questa città che ha raggiunto livelli bassissimi come mai prima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto