in attesa di chiarimenti

Latina, giunta indagata? La Procura: “Notizia non corretta”. Coletta: “Siamo sereni”

Lunga riunione del sindaco Coletta con gli assessori. Il Procuratore Lasperanza annuncia una nota

LATINA – Una lunga riunione della giunta comunale di Latina si è tenuta questa mattina negli uffici del sindaco Damiano Coletta dopo la notizia di stampa di un fascicolo aperto dal pm Giuseppe Miliano, esperto di reati ambientali della Procura di Latina, nei confronti di tutta la giunta (ad eccezione dell’assessora alle attività produttive Giulia Caprì) per la cosiddetta Variante Q3. Una notizia che nessuno era in grado di confermare e nemmeno di smentire, dal momento che nessun componente della giunta ha ricevuto un’informazione di garanzia: “Siamo sereni”, sono state le uniche parole del sindaco Damiano Coletta al termine della riunione. ASCOLTA

Arriva solo in tarda mattinata dalla Procura della Repubblica in risposta alle domande dei giornalisti l’annuncio che sarà emessa una nota ufficiale. Lo dice il Procuratore aggiunto Carlo Lasperanza dichiarando testualmente: «La notizia non è corretta, non posso aggiungere altro».

Si attendono dunque ulteriori sviluppi .

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto