lo dice lo statuto

Lbc, i tre usciti dal gruppo andranno nel Misto

Impossibile la formazione di un altro gruppo di maggioranza

Shares

LATINA – Il presidente del consiglio comunale Massimiliano Colazingari ha ragione sull’applicazione dell’articolo dello Statuto comunale in questione. La pensano così da Latina Bene Comune che si è riunita nelle scorse ore per affrontare il tema del nome del nuovo gruppo dopo l’uscita dal gruppo di maggioranza dei tre consiglieri Olivier Tassi, Massimo Di Trento e Salvatore Antoci. La maggioranza si è detta d’accordo con l’interpretazione fatta da Colazingari che non ritiene possibili alla stregua del regolamento la formazione di un gruppo nuovo dal titolo Latina Rinasce (dal nome dlela lista che aveva sostenuto il sindaco Coletta alle amministrative vinte dal Movimento civico). “Ciò sulla base di alcune valutazioni ed in particolare nel rispetto del lavoro della commissione Affari Istituzionali che, per circa un anno e mezzo ha riletto e modificato proprio lo Statuto – fanno sapere da Lbc in una nota –  e che aveva deciso di non toccare l’articolo 25 la cui funzione è disincentivare il frazionamento dei gruppi consiliari”.

È stato pertanto deciso di non portare la questione in consiglio comunale e quindi di ritirare la richiesta di approfondimento della stessa nella massima assise. I tre consiglieri confluiranno nel Gruppo Misto ma “hanno confermato il sostegno a Latina Bene Comune e la loro permanenza nella maggioranza”, si legge nella nota.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto