disagi alla circolazione

Sulla Pontina a Terracina la manifestazione dei gilet gialli pro Ponte Sisto

Gli attivisti del comitato e i titolari delle attività protestano per la viabilità impossibile

TERRACINA –  Stanno manifestando con i gilet gialli (quelli di sicurezza in dotazione obbligatoria sulle auto), gli attivisti del Comitato per il Ponte Sisto. L’appuntamento sulla Pontina, all’altezza del km 100 circa per protestare contro l’inerzia nell’azione amministrativa degli enti che devono provvedere al ripristino del passaggio sulla Lungomare tra Circeo e Terracina bloccata da un anno e mezzo. La protesta riguarda però anche le altre questioni di viabilità: infatti oggi chiuderà la Frosinone-Mare per tre mesi, lavori di consolidamento del viadotto Anxur sulla statale 699 dell’Abbazia di Fossanova con deviazione sull’Appia. E poi, c’è la Pontina bloccata dalla voragine al km 97,700 sempre a Terracina (l’Astral ha annunciato che riaprirà prima di Pasqua) e anche la viabilità locale con le Migliare, è ridotta male.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto