scritte con il pennarello

Imbratta la statua della villa comunale di Formia, denunciato

27 enne scoperto dai carabinieri

Shares

FORMIA – E’ stato denunciato dai carabinieri del radiomobile per il reato di deturpamento, un 27enne di origini ucraine residente a Formia. Il giovane è sttao sorpreso mentre all’interno della villa comunale imbrattava con un pennarello nero indelebile la statua in marmo raffigurante Re Umberto I di Savoia, a cui la villa è intitolata.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto