sabato 6 aprile

Latina Lido, 300 per pulire la spiaggia, successo per l’iniziativa di Abc

Inaugurata l'isola ecologica di Via Massaro

(la foto è di Dario Bellini)

LATINA – Quasi trecento volontari, famiglie con bambini, ragazzi e adulti hanno partecipato all’operazione promossa al Lido di Latina dalla Abc, per la pulizia della spiaggia. L’appuntamento sabato mattina, subito prima di inaugurare l’isola ecologica di Via Massaro,  a lungo attesa e ora a servizio di  tutta la Marina. E’ la seconda  isola ecologica dopo quella sulla Bassianese, ma non sarà l’ultima, secondo i progetti della municipalizzata.

Un’ uscita partecipatissima, grazie anche ad una bellissima giornata di sole, a testimonianza dell’affermarsi di una coscienza civica che prova a  contrastare abitudini sbagliate e a mettersi in gioco in prima persona.  “Una grande giornata di partecipazione e sensibilizzazione – ha sottolineato il sindaco di Latina Damiano Coletta”, spiegando che si procede “con coraggio, dignità e prudenza”. Sono stati raccolti 30 metri cubi di rifiuti, soprattutto plastica,  nel tratto di spiaggia tra Capoportiere e Rio Martino.

All’inaugurazione dell’isola ecologica di Via Massaro, che sarà aperta da giugno a settembre tutte le mattine, mentre fuori stagione (da ora fino a giugno) lo sarà martedì, giovedì e sabato, c’erano con il sindaco il presidente di Abc Demetrio De Stefano, il direttore Silvio Ascoli e l’assessora  Giulia Caprì.

13 Commenti

13 Commenti

  1. Ilaria Testa

    Ilaria Testa

    7 Aprile 2019 alle 22:41

    Ernesta Luppi vogliamo andare Ma????

  2. Giulia Giuliani

    Giulia Giuliani

    7 Aprile 2019 alle 23:13

    Bravi ma fatelo per la città no per altro …che nn si merita nessuno L applauso …. bellissima iniziativa comunque ma tempo perso co questi.

  3. Massimo Perrone

    Massimo Perrone

    7 Aprile 2019 alle 23:28

    Spiaggia già pulita e ripulita dall’associazione di Alessandro Marrocco e adesso arrivano con la primavera per far vedere che sbocciano i fiori? Diamo il giusto merito a chi da anni sta dedicando parte del suo tempo per ripulire un bene comune.

    • Alessandro Marrocco

      Alessandro Marrocco

      7 Aprile 2019 alle 23:32

      Massimo Perrone credo che molta gente lo sappia, ma è bene informare il più possibile. Per amore della verità, e per non essere ulteriormente presi in giro da questi …✋
      Grazie

    • Alessandro Marrocco

      Alessandro Marrocco

      7 Aprile 2019 alle 23:35

      DIAMO APPUNTAMENTO PER LA PROSSIMA PULIZIA A PASSO GENOVESE, SABATO PROSSIMO 13 APRILE ALLE 8 E 30!

    • Alessandro Di Marco

      Alessandro Di Marco

      8 Aprile 2019 alle 6:46

      Alessandro Marrocco a passo genovese ci sono stato ieri ed è ancora pulitissimo, opterei per i margini della foce del canale sotto il ponte prossimo alla caduta

    • Alessandro Marrocco

      Alessandro Marrocco

      8 Aprile 2019 alle 6:57

      Alessandro Di Marco oggi controllo

    • Alessandro Di Marco

      Alessandro Di Marco

      8 Aprile 2019 alle 8:03

    • Alessandro Marrocco

      Alessandro Marrocco

      8 Aprile 2019 alle 8:11

      Non mi riferisco al Ponte. Li la Protezione civile è bravissima

  4. Giorgia Lanigra

    Giorgia Lanigra

    8 Aprile 2019 alle 8:51

    Giacomo Mondini

  5. Maurizi Antonio

    Maurizi Antonio

    8 Aprile 2019 alle 9:00

    Complimenti per i 300 cittadini che hanno a cuore Latina ma …ABC …eviti di prendersi meriti …… e peggio ancora il Sindaco

  6. Maria Grazia Trevisan

    Maria Grazia Trevisan

    8 Aprile 2019 alle 9:21

    Ma qualcuno ha denigrato il vostro operato?
    Perché vi sentite in dovere di sputare sull’operato altrui?
    Sono state fatte altre iniziative atte anche a coinvolgere i ragazzi
    e tutte insieme penso possano portare solo del bene a questa città.
    Si chiama collaborazione .
    Questa mania di protagonismo non porta niente di positivo al bene comune.
    Ps.il bene comune è la città e i suoi cittadini
    Anche quelli che sporcano e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto