Riciclaggio di auto di lusso, in manette Nabil Salami

Il 30enne è residente in viale Kennedy, è stato rintracciato ad Anzio

LATINA – La Polizia di Latina ha arrestato Nabil Salami nato a Cori 30 anni fa, residente a Latina in Viale Kenendy. L’uomo è stato rintracciato ad Anzio e deve rispondere di ricettazione e riciclaggio di autoveicoli in concorso con Renzo Marchioro, ai domiciliari. Sono entrambi accusato di aver riciclato autoveicoli rubati a Roma di prestigiosa gamma sui quali avevano modificati i numeri identificativi del telaio. Predisponevano anche di false carte di circolazione apponendo sui veicoli targhe false appartenenti ad auto della stessa specie (Range Rover), effettivamente circolanti in Italia.

Le vetture del valore di mercato di oltre 250.000 euro, sarebbero state destinate al mercato illecito del Nord- Africa. Sono in corso ulteriori attività in relazione al materiale e documentazione posta in sequestro durante l’esecuzione dell’Ordinanza.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto