10 luglio

Il Festival Pontino torna a Latina: sax al Circolo Cittadino

Suona Claude Delangle, fra i più apprezzati sassofonisti contemporanei

LATINA – Il Festival Pontino di Musica torna a latina per il concerto di Claude Delangle, fra i più apprezzati sassofonisti contemporanei, docente al prestigioso Conservatorio superiore di Parigi e impegnato in questo giorni come docente anche per i Corsi di perfezionamento a Sermoneta. Mercoledì 10 luglio alle ore 21 per la 55esima edizione del Festival, al Circolo Cittadino di Latina (piazza del Popolo 2), Delangle presenta un originale programma omaggio a Hector Berlioz, a 150 anni dalla sua morte, fra tradizione e modernità. L’autore tra i più rappresentativi della musica classica francese viene rivisitato con un organico molto particolare: sax-pianoforte-flauto. Un concerto in memoria di Luciano Marinelli, l’avvocato amante del basket e del jazz  scomparso poche settimane fa.

Sul palco con Delangle ci saranno la moglie pianista Odile Catelin Delangle, insieme a tre giovani talenti, la flautista Bianca Fiorito e i sassofonisti Stefano Nanni e Matteo Di Prospero.

IL PROGRAMMA – Partendo da un arrangiamento per due sax soprani e pianoforte dell’Enfant du Christ, trilogia sacra che Berlioz compose per soli, coro e orchestra, il concerto metterà a confronto la sua musica con quella di altri compositori francesi che a lui seguirono e che hanno attraversato il Novecento: Claude Debussy, Francis Poulenc, Camille Saint-Saëns, Alfred Desenclos, Charles Koechlin fino al contemporaneo Philippe Leroux, di cui si ascolterà in prima italiana il suo recente lavoro Noûs per sax soprano e pianoforte. Un concerto in cui il pubblico potrà apprezzare e cogliere continuità e novità nella scrittura musicale francese.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto