indagini in corso

Norma, uccisi a colpi d’arma da fuoco due bovini adulti

Il ritrovamento in periferia nella zona del galoppatoio. Carabinieri e Asl sul posto

NORMA – Due grossi bovini sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco a Norma. Le carcasse sono state rinvenute questa mattina nella zona del galoppatoio, un’area periferica della cittadina lepina. A fare la scoperta è stato questa mattina un cittadino di passaggio che si è trovato davanti la scena.

Secondo quanto si apprende i due esemplari erano maschi adulti; uno dei due si trovava a ridosso della strada, mentre l’altro era all’interno di un campo a circa 600 metri di distanza dal primo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e i veterinari della Asl. Le indagini sono in corso.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    19 Agosto 2019 alle 11:05

    Forse sono stati uccisi per ripicca qualcuno sa chi è il proprietario dei bovini lasciati liberi di pascolare…

    Mia ipotesi personale

  2. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    19 Agosto 2019 alle 11:09

    Non per questi:debbano essere uccisi ci sono le guardie zoofile oppure puoi chiamare la Forestale Carabinieri ci sono di proposito.

    P.s.) sa quante volte su Via Piave nei pressi di Latina si son viste Mucche al pascolo ma non per questi: ho ucciso, ho chiamato chi di dovere nel bel mentre mi toccò tenere a bada le mucche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto