stalking

Disoccupato di Aprilia perseguitava una donna: “E’ colpa tua se sono senza lavoro”

I carabinieri notificano l'ordinanza cautelare a un 56enne campano

APRILIA – Ancora uno stalker sottoposto a misura cautelare. Ad Aprilia i carabinieri hanno dato esecuzione nelle scorse ore all’ordinanza  emessa dal gip del Tribunale di Latina con la quale è stato  notificato ad un 56enne campano il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati da una donna sua coetanea. e di comunicare con lei in qualsiasi modo. Dalle indagini dei carabinieri dopo la denuncia delle vittima è emerso infatti che l’uomo, disoccupato dal  2017, si era convinto che la responsabilità della sua situazione fosse da attribuire alla donna. Aveva così cominciato ad offenderla in maniera sempre più pesante e a perseguitarla fino a renderle la vita impossibile.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto