il sequestro

Armi rubate e clandestine in casa, arrestato un 50 enne di Aprilia

Operazione dei carabinieri che scoprono un arsenale

(nella foto il comandante provinciale Gabriele Vitagliano e il tenente colonnello Barbera che dirige il reparto territoriale di Aprilia)

APRILIA – Aveva in casa un vero e proprio arsenale: pistole, fucili, polvere da sparo, una spada, sciabole e pugnali. E’ stato arrestato nelle scorse ore dai carabinieri, un 50 enne di aprilia. I militari durante un controllo domiciliare lo hanno trovato in possesso di un revolver, un fucile da caccia, una carabina, due pistole semiautomatiche e munizioni. Sono scattate le manette e l’uomo è stato portato nel carcere di Latina. Dovrà rispendere di  detenzione di armi da fuoco e di armi clandestine e di ricettazione. Le indagini proseguono per capire la provenienza delle armi e se siano state utilizzate di recente per colpi commessi in zona.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto