LO SPECIALISTA DELLA TRUFFA AGLI ANZIANI
Identificato a Terracina trentenne napoletano

polizia-macchinaTERRACINA – Ha truffato numerosi anziani fingendosi amico di un parente stretto e raccontando di essere stato inviato per riscuotere i soldi dell’assicurazione dell’auto fermata per un controllo, oppure per pagare con urgenza un medico specialista, o per liberare il congiunto della vittima da creditori minacciosi.

Approfittando dell’età avanzata delle vittime, la più giovane delle quali ha ottantadue anni, l’ignoto truffatore è riuscito a farsi consegnare somme tra i 200 e gli 800 euro. Dopo aver raccolto le denunce e aver avviato le indagini, gli investigatori del commissariato di Terracina hanno individuato il truffatore. E’ un trentenne napoletano, dai modi garbati e ben vestito, vero specialista nell’arte della truffa, particamente un lòavoro per lui e unica fonte di reddito. Ne ha collezionate in tutta Italia. Le indagini proseguono per capire se il numero già noto delle vittime sia completo o se a Terracina e dintorni l’uomo abbia colpito altre volte. L’uomo è ricercato.

Casi analoghi sono stati registrati a Latina.Qui, tra i casi segnalati quello del papà di un noto medico che è stato indotto a pagare 1200 euro per un macchinario acquistato dal figlio per lo studio, ma in realtà inesistente.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto