LATINA AL DEBUTTO CASALINGO
Mister Auteri vuole in campo i nuovi acquisti
Obbligatorio il riscatto dopo Empoli

Jonathas

Jonathas

LATINA – Mancano poche ore al debutto casalingo del Latina nel campionato di serie B e Mister Gaetano Auteri ha bene in mente la formazione che scenderà in campo per rilanciare i colori nerazzurri e lavare l’onore dopo la debacle di Empoli. L’allenatore potrà contare anche sui tre nuovi acquisti arrivati a Latina da poche ore.

I CONVOCATI sono Iacobucci, Ioime, Pawlowsky, Alhassan, Di Chiara, Ristovski, De Giosa, Cottafava, Figliomeni, Esposito, Baldan, Bruscagin, Brosco, Bruno, Morrone, Maltese, Ricciardi, Cejas, Jefferson, Negro, Barraco, Chiricò, Cisotti, Ghezzal, Jonathas.

La squadra ha lavorato tutta la settimana sotto la guida del tecnico siciliano per rifinire i dettagli e soprattutto per lavorare su ciò che non ha funzionato al Castellani  sabato scorso. Auteri ha effettuato venerdì la rifinitura per la prima volta sul manto erboso dello stadio di Piazzale Prampolini. Lavoro a porte chiuse, preceduto da una buona mezzora passata in aula video a studiare gli avversari. Di fronte ci sarà l’Avellino, grande rivale nella scorsa stagione in Lega Pro che ha iniziato con un successo l’avventura tra i cadetti.

L’appuntamento è alle ore 20.30 per una sfida in cui il Latina avrà a disposizione tutti gli effettivi in rosa, fatta eccezione per Alberto Gerbo, in ripresa dopo la frattura della clavicola, e lo squalificato Andrea Milani. Tra i convocati figurano anche i nuovi acquisti Figliomeni, Ghezzal e Jonathas.

AUTERI – “Affrontiamo un avversario difficile, fresco della bella vittoria con il Novara. Non sottovalutiamo gli irpini ma sono certo di una risposta positiva da parte dei miei, a prescindere da chi scenderà in campo, dopo gli errori di Empoli. Poi il nostro pubblico ci darà una grande mano sotto il punto di vista psicologico. Insomma, sono fiducioso”. A dirigere la gara sarà il signor Roca di Foggia.

LO STADIO  – A parte le foto appare (anche su questo sito) e qualche sbirciatina all’interno in queste giornate frenetiche di lavori per completare il  restyling e la messa in sicurezza, lo stadio comunale di Latina apparirà oggi per la prima volta nella sua nuova veste “british” al pubblico di tifosi e appassionati di calcio.  Un appuntamento importante quello di oggi, per la squadra e per la città, chiamata a raccolta dal sindaco di Latina Di Giorgi che ieri mattina ha accolto al Francioni i rappresentanti dei media per la visita ufficiale a fine lavori.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto