“O mia poesia, salvami”. Appuntamento a Gaeta

Sei incontri al via da domenica

Shares

poesiaGAETA – Dopo lo stupendo e a tratti commovente incontro in quel del Teatro Bertolt Brecht di Formia, l’Associazione Culturale deComporre torna a Gaeta e lo fa per il terzo appuntamento della rassegna “O mia poesia, salvami!”, pacchetto di sei incontri organizzati in stretta collaborazione con la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno e il patrocinio gratuito del Comune. Siete tutti invitati – questo crediamo sia più che palese – domenica 16 marzo del 2014 alle ore 18 c/o la sala della Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno in Via Dei Frassini, snc – Gaeta. Un omaggio alla scrittura al femminile di questo territorio, con letture di versi delle poetesse del Golfo di Gaeta Pamela Di Mambro, Cinzia Marchese e Anna Rispoli. Seguirà poi un’interessante ed esauriente relazione della dottoressa Maria Cianciulli, psichiatra e psicoterapeuta, che parlerà di Poesia e Sinapsi. Ospite della serata anche l’attrice e poetessa Patrizia Stefanelli che omaggerà i presenti con la lettura di alcune sue liriche. A conclusione una lettura corale delle Poetesse Viandanti, ovvero Sandra Cervone, Lory Nugnes, Sara Di Mare, Marilina Manzo, Stefania Di Lino e Floriana Coppola. Con loro il gesto narrante: la danzatrice Marion Nugnes.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto