“Il mio nome è Omar”, il doc di Gabriele Brocani a Lievito

Shares

 
LATINA – Sarà proiettato questa mattina, lunedì 28 aprile, nell’ aula magna del Liceo Artistico di Latina nell’ambito della rassegna culturale Lievito, il documentario Alle 10.30 Lievito approderà al liceo artistico per la proiezione del documentario di Gabriele Brocani (direttore artistico e speakaer di Radio Luna) dal titolo “Il mio nome è Omar” realizzato con Laura Bastianetto. L’appuntamento è alle 10,30.

Attraverso le voci della moglie e della figlia si snoda il racconto su Omar Venturelli, un desaparecido italocileno scomparso negli anni della dittatura di Pinochet. “La pellicola  – spiegano gli autori – ripercorre il processo celebrato a Roma a quarant’anni dal colpo di stato cileno contro uno dei procuratori militari del regime, accusato della morte e della sparizione di Omar, ma è anche la storia di un uomo e della sua lotta al fianco degli indios cileni che vogliono riprendersi le terre”. Al termine della proiezione è previsto un dibattito con la Bastianetto e Brocani, rispettivamente autrice e regista del film, accompagnati dallo storico e giornalista de Il Corriere della Sera Paolo Brogi. Contestualmente si potrà visitare la mostra curata da Mad dal titolo “Desaparecidos, Centri Clandestini – Argentina, Cordoba”, con esposte le fotografie di Paolo Petrignani.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto