Cisterna, l’ambulatorio al San Valentino resterà aperto

Il sindaco: la decisione di tenere in funzione l’Unità di Cure Primarie è unanime

Ambulatorio UCP_md cisterna

CISTERNA – L’ambulatorio al San valentino resterà aperto. E’ quanto emerso dall’incontro che si è svolto tra il sindaco Eleonora Della Penna, i responsabili comunali, i medici aderenti all’UCPPCI e il direttore del Distretto 1 AUSL Latina Belardino Rossi.

La decisione di tenere in funzione l’Unità di Cure Primarie nel quartiere San Valentino è unanime, resta solo da trovare le modalità e le risorse non solo per mantenere i servizi finora erogati ma, se possibile, per ampliarli.

“Da tutti – afferma il Sindaco Della Penna – è stato riconosciuta l’importante funzione svolta dal servizio e la disponibilità di mantenerlo alle condizioni esistenti. Da parte dell’Amministrazione c’è la volontà di incrementare o comunque migliorare l’offerta sanitaria ma in questo momento dobbiamo confrontarci con un bilancio tecnico molto vincolato. Quindi abbiamo previsto ulteriori incontri per cercare possibili soluzioni. Ciò che conta è che la AUSL ha riconosciuto il buon lavoro svolto dall’Unità di Cure Primarie e che c’è la volontà di tutti a mantenere attivo il servizio anche oltre la prevista scadenza del 30 settembre prossimo”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto