Cammino compiuto: giunto a Santiago de Compostela il gruppo degli animatori di San Marco

arrrivo a santiagoLATINA – Sono arrivati alle 9 di questa mattina a Santiago de Compostela, dopo aver compiuto l’intero percorso di 100 chilometri a piedi con partenza da Sarria,  i dodici animatori dell’oratorio salesiano di San Marco partiti per il suggestivo viaggio che porta alla tomba dell’Apostolo Giacomo in Spagna. Un percorso che ogni anno compiono migliaia di pellegrini (ma anche turisti e sportivi). A Santiago il gruppo pontino guidato da Don Francesco Valente ha preso la Compostela, il documento religioso (in latino) rilasciato dall’autorità ecclesiastica del luogo che certifica il pellegrinaggio compiuto. La compostela  può essere rilasciata solo a chi abbia percorso il Cammino per motivi religiosi e spirituali e che presenti una Credenziale ovvero i timbri apposti durante il percorso sul cosiddetto “passaporto del pellegrino” (il documento serve in pratica a provare che il pellegrinaggio è durato almeno  cento chilometri, 200 se si è in bicicletta).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto