Sabaudia, si cerca un disperso in mare

L'allarme alle 16: quattro stranieri in difficoltà. Tre portati in salvo, uno gravissimo

Shares

elicottero-vigili-fuoco

SABAUDIA – Hanno fatto il bagno in mare sulla spiaggia di Sabaudia, nel primo pomeriggio, quattro stranieri, sembra di nazionalità indiana, ma forse a causa delle forti correnti non sono riusciti a tornare a riva. Alle 16 è scattato l’allarme alla centrale operativa dei vigili del fuoco. Del gruppo solo tre sono stati portati in salvo, uno dei quali in condizioni critiche. Mentre un quarto uomo risulta tutt’ora disperso. Al momento sono in corso le ricerche con l’elicottero dei vigili del fuoco insieme ai mezzi della Capitaneria di Porto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto