Perugia

Scandalo in Tribunale, discussi i riesami per Genco e Gatto

I magistrati ancora non sciolgono la riserva per i due imputati

procura perugiaLATINA- E’ stata discussa questa mattina davanti ai giudici del Tribunale di Perugia l’udienza per Massimo Gatto e Vittorio Genco, i due commercialisti indagati per lo scandalo in Tribunale di Latina e che si trovano in carcere. I difensori in aula hanno chiesto la sostituzione della misura cautelare per i propri assistiti ma i giudici si sono riservati e nelle prossime ore decideranno se concedere i domiciliari oppure confermare la misura restrittiva emessa dal gip Lidia Brutti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto