appuntamenti

Diritti alle storie: settimana nazionale Nati per Leggere

Momenti di letture e condivisione con i bambini e le famiglie. Gli incontri

settNpL2015_LatinaLATINA – Promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini: è l’obiettivo del gruppo di coordinamento Nati per Leggere Latina e provincia che nell’ambito della settimana nazionale Nati per Leggere, dal 14 al 22 novembre, organizzerà sul territorio pontino momenti di letture e condivisione con i bambini e le famiglie. Ogni anno la settimana ricorre in concomitanza con la Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: il 20 novembre.

“Così – dice la dott.ssa Romina Mattarelli, referente locale del progetto NpL – Latina ha per la prima volta la possibilità di conoscere il progetto a carattere nazionale e senza fini di lucro. Il progetto nasce nel 1999, dalla convinzione che la lettura rappresenti un’opportunità fondamentale di crescita della persona. Ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini da 6 mesi a 6 anni attraverso la collaborazione tra genitori, bibliotecari e pediatri. Recenti ricerche scientifiche dimostrano infatti come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale, che cognitivo. Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione”.

Nati per Leggere è un progetto promosso dall’Associazione Culturale Pediatri che riunisce 2.500 pediatri italiani con finalità esclusivamente culturali, dall’Associazione Italiana Biblioteche, l’associazione professionale dei bibliotecari italiani, e dal Centro per la Salute del Bambino, che ha come fini statutari attività di formazione, ricerca e solidarietà per l’infanzia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto