la buona notizia

Latina, il Comune ripara le buche: via ai lavori con un composto a “lunga durata”

Si comincia dalle vie di accesso al capoluogo, primi interventi anche in Via dei Volsci, Q4 e Q5

buche-thumb (1)LATINA – Buone notizie per i cittadini sul fronte delle buche stradali. Il Comune ha dato il via ai lavori di manutenzione per la copertura di quelle che spesso sono pericolose voragini, stabilendo alcune priorità anche sulla base delle segnalazioni giunte dai cittadini: le vie di ingresso alla città e le strade in prossimità di scuole e luoghi di aggregazione. Nei prossimi giorni le asfaltatrici saranno all’opera in Via dei Volsci, nei quartieri Q4 e Q5 e per sistemare le rotonde di Via del Lido e Viale Giulio Cesare.

«La novità rispetto agli appalti precedenti – spiegano dal Servizio Lavori Pubblici – è l’utilizzo di un nuovo tipo di conglomerato bituminoso a freddo lavorabile a temperatura ambiente, derivato da pneumatici fuori uso, che garantisce la durata dell’intervento riparativo, non sgranando né in inverno né in estate».

Sono inoltre in fase di completamento i lavori di manutenzione straordinaria per l’asfaltatura di alcune strade della città e dei Borghi: “Su quest’ultime in particolare  – aggiungono dal Comune – non si interveniva da più di quarant’anni”.

2 Commenti

2 Commenti

  1. jo

    5 Ottobre 2016 alle 19:28

    Vedremo, il problema è che su coprono le buche e rimango i dossi, guidare è snervante allo stesso modo!! Però meglio du niente…, e le strada con radici…., ne vogliamo parlare? La segnaletica? Cosa ormai fuori moda da queste parti!!!!

  2. Rompilius

    6 Ottobre 2016 alle 10:19

    Buono, speriamo…
    Vorrei ricordare il breve tratto di strada (per chi arriva da Roma) di via Faggiana dove inizia staccandosi dalla 148 e affiancandola per un centinaio di metri, arrivando alla rotonda di via del Lido.
    E’ un biglietto da visita perennemente rattoppato.

    Grazie
    GiovanniG7ZU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto