Operazione della Guardia di Finanza

Pistola e tre chili di droga, arrestato un pusher a Fondi

I cinofili fiutano hashish, marijuana e cocaina

[flagallery gid=620]

FONDI – Non ha fallito il fiuto di Dafil, il cane antidroga addestrato dalle Fiamme Gialle e mandato in perlustrazione a Fondi, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando provinciale della Guardia di Finanza di Latina. E’ stato arrestato così A.G., un italiano di 45 anni già noto alle forze dell’ordine, che aveva nascosto in casa tre chili di droghe droghe di vario genere. L’uomo aveva anche una pistola scacciacani modificata per sembrare un vero revolver.

I finanzieri hanno sequestrato oltre all’arma, un chilo circa di marijuana pronta per lo spaccio, poco meno di 1,7 kg di hashish diviso in 17 panetti, e quasi 110 grammi di cocaina (circa 220 dosi), oltre a quattro piante di canapa indiana già ben sviluppate. Sul mercato dello spaccio un valore di circa 40 mila euro. Non c’è dubbio inoltre che fosse lo stesso arrestato a confezionare le dosi e a prepararle per lo spaccio, vista la presenza nell’abitazione di materiale per il taglio, il confezionamento e la sigillatura.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto