Cronaca

Latina, rapina alla sala slot, banditi in azione con il fucile a canne mozze

Il colpo all'ora di pranzo. Caccia a due uomini scappati in sella ad un maxi scooter

Polizia scientifica

LATINA – Rapina oggi poco dopo le 13 nella sala slot di via Don Torello in pieno centro a Latina. Un uomo armato di fucile a canne mozze è entrato nell’attività e dopo aver minacciato i dipendenti ha preso l’incasso della giornata per poi scappare in sella ad un maxi scooter condotto da un uomo che era all’esterno e faceva da palo. Ancora in fase di quantificazione il bottino del colpo che è molto ingente. Subito è scattato l’allarme alle forze dell’ordine e sono intervenuti polizia e carabinieri per rintracciare i due rapinatori. Le battute in zona hanno dato esito negativo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto