di e con Angela Iantosca

Un cuore per ricordare alle donne che il tumore al seno si può prevenire

Il messaggio in codice su Fb

Gira su facebook in questi giorni un giochino carino rivolto alle donne: postate un cuore senza commenti sulla vostra bacheca, e se qualcuno vi chiede perché non rispondete. Di cosa si tratta? Di un messaggio segreto rivolto alle donne per ricordare loro che la prevenzione contro il cancro al seno è importante…

Non è la prima volta che gira questo messaggio in rete, certamente non sarà una idea geniale e mi domando perché non dovrei rispondere spiegando così a più persone possibili quanto è importante prevenire e informarsi.

Ma poco conta. Oggi il cuore è una scusa per parlare di prevenzione. Perché il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita. È il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29% di tutti i tumori che colpiscono le donne. Non solo è la prima causa di mortalità per tumore nelle donne, con un tasso di mortalità del 17% di tutti i decessi per causa oncologica del sesso femminile.

Eppure aGli screening garantiti dal Servizio Sanitario, che prevengono un terzo dei casi, per pigrizia o per paura troppi italiani dicono di no… soprattutto al sud!

Pensate che su 13 milioni di italiani invitati (gratuitamente) a sottoporsi a uno screening per la diagnosi precoce di un tumore al seno, al colon-retto o alla cervice uterina, poco meno di sei milioni, hanno risposto. Ciò vuol dire che oltre la metà dei connazionali ha gettato la famosa cartolina nella pattumiera:

Quindi… donne, in silenzio, e senza spiegazioni, postate pure il cuore sulla vostra bacheca virtuale dove siamo tutti bellissimi, perfetti e sani, ma non dimenticate di fare nella vita reale tutti i controlli necessari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto