un'orchestra a teatro

Al D’Annunzio Alberto Noè e l’Orchestra del Conservatorio

Il via alla rassegna promossa dal Respighi con il Campus

LATINA – Torna al Teatro D’Annunzio recentemente riaperto al pubblico la Stagione “Un’Orchestra a Teatro”, giunta alla quinta edizione, nata dalla collaborazione tra il Conservatorio di musica “Ottorino Respighi” di Latina e il Campus Internazionale di Musica, con cinque appuntamenti in programma da febbraio a maggio. Protagonista è l’Orchestra Sinfonica “O. Respighi” del Conservatorio di Latina, insieme al Coro, con tre Direttori impegnati – Benedetto Montebello, Mauro Bacherini, Tonino Battista – insieme a solisti, tra cui uno dei più grandi batteristi del panorama internazionale, Roberto Gatto, per una serata di musica contemporanea sospesa tra rock e avanguardia, e il Corpo di ballo della CBCL di Latina per uno spettacolo di danza che prevede quattro coreografie costruite su alcuni capolavori di compositori russi.

La Stagione si inaugura venerdì 24 febbraio al Teatro D’Annunzio di Latina con un concerto, alle ore 21, diretto da Benedetto Montebello alla guida dell’Orchestra del Conservatorio e la presenza del pianista veneto Alberto Nosè. Due capolavori amatissimi dal pubblico in programma: il Concerto n. 2 in do minore op. 18 per pianoforte e orchestra di Rachmaninoff e la Sinfonia n. 9 in mi minore op. 95

Francesca Balestrieri ne ha parlato in Qui Latina con il direttore del Conservatorio Paolo Rotili: “Se cresce la cultura cresce anche la città”. ASCOLTA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto