attualità

Alessandro Allocca voce di Leonardo da Vinci e Marco Polo per la Bbc

"Serviva una voce in inglese che avesse conservato l'accento italiano. Eccomi", dice il giornalista di Latina che vive a Londra

LATINA – Darà voce a Leonardo da Vinci e a Marco Polo, Alessandro Allocca, giornalista di Latina scelto dalla BBc per due puntate del programma “50 things that made the modern economy / 50 cose che hanno creato la moderna economia” (in onda su BBC Radio il sabato mattina e tra i più ascoltati della celebre emittente inglese).

“Serviva una voce inglese con accento italiano e mi hanno scelto”, dice divertito lui che dopo essersi trasferito a Londra, si occupa di social media,  continua a scrivere e corrisponde per Repubblica.it. “Due delle prossime puntate saranno dedicate al denaro e ai sistemi di contabilità, con citazioni celebri di Marco Polo, che fu il primo occidentale intorno al 1.200 a toccare con mano una prima forma arcaica di soldi di carta realizzati da fibre di cotone e corteccia d’alberi in vigore durante l’era dell’imperatore Khan, e di Leonardo Da Vinci e Luca Pacioli che nel corso del 1.500 studiarono quelli che oggi possiamo definire i moderni sistemi di calcolo, in particolare le moltiplicazioni”, spiega Allocca. La BBC infatti, nel rispetto delle culture di provenienza dei personaggi citati, sceglie sempre di far recitare professionisti del paese d’origine del personaggio doppiato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto