i controlli

Cisterna, i cani antidroga scovano 4 chili di hashish

Arrestato dai carabinieri un operaio di 34 anni. Lo stupefacente era nascosto nel muro del giardino

LATINA – Quasi 4 chili e mezzo di hashish sono stati sequestrai dai carabinieri di Cisterna ad un operaio del posto di 34 anni che è stato arrestato. Sono stati i cani del gruppo cinofili di Ponte Galeria nel corso di un controllo del territorio di contrasto allo spaccio di stupefacenti a scovare la droga:  4,350kg di hashish e 38 gr di marijuana, oltre al materiale per il confezionamento e la pesatura. Lo stupefacente era nascosto in uno stanzino e nel cortile, tra le pietre del muro perimetrale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto