9-10 marzo

Tutta l’attualità di Pirandello in un convegno ad Anzio

Il Comitato Scientifico: "A 150 anni dalla nascita, riaccendiamo l'interesse"

ANZIO –  ‘Luigi Pirandello: ieri, oggi e domani’. E’ il titolo di due giornate di studio  in programma il 9 e 10 marzo ad Anzio,  organizzate dall’Università di Roma “Tor Vergata” con  il Dipartimento di Lettere del Liceo Scientifico-Linguistico «Innocenzo XII» di Anzio e il CLICI, Centro di Lingua e Cultura Italiana.
Il convegno fa parte del calendario degli eventi promossi dall’ Europäisches Pirandello Zentrum di Monaco di Baviera, per ridare slancio a letture, analisi e studi critici sull’opera pirandelliana in occasione dei 150 anni dalla nascita del grande drammaturgo e scrittore italiano.
‘Il Convegno Internazionale- dice il professor Angelo Favaro membro del Comitato Scientifico – intende sondare e riaccendere l’interesse nei confronti dell’intero corpus di scritti dell’autore dei Sei personaggi:  non solo la produzione novellistica e teatrale, romanzesca e saggistica, ma altresì l’epistolografia e la pubblicistica, gli scritti critico letterari convergono nel configurare una rete testuale, che è sempre intertestuale, in grado di offrire, a 150 anni dalla nascita, un nuovo panorama critico e di indagine linguistica, storica, strutturale e intersemiotica”.

Il convegno si terrà nella Sala Consiliare di Villa Sarsina e nell’Auditorium del Liceo Scientifico e Linguistico “Innocenzo XII” di Anzio.

IL PROGRAMMA –
9 marzo ORE 15

Nella Sala Consiliare di Villa Sarsina l’accoglienza e le iscrizioni al convegno
Maria Grazia Colantuono Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Paola Populin Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Clizia Gurreri Università degli Studi di Roma “Sapienza”

Ore 15.30 – Saluti Istituzionali dalle tre Università Romane
Rino Caputo Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Simona Costa Università degli Studi di Roma “Roma Tre”
Beatrice Alfonzetti Università degli Studi di Roma “Sapienza”

Ore 15.45 Prolusione al Convegno
Angelo Favaro Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Relazione Introduttiva
Ore 16.00 Annamaria Andreoli Comitato Nazionale per l’Opera Omnia di Pirandello
Pirandello anno zero.

Prima Sessione – Conduce Sarah Zappulla Muscarà
Ore 16.20 Luciano Parisi Università di Exeter, UNITED KINGDOM
Una lettura di Alla zappa

Ore 16.40 Francesca Dragotto Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
La toccatina e altre storie di lingua e di linguaggio nell’opera di Luigi Pirandello

Ore 17.00 Silvia Angelini Presidente AIDE Nettuno – Lazio
Pirandello e le donne

Ore 17.10 – Conduce Anna Pozzi
Comunicazioni e Interventi su Luigi Pirandello. Ieri oggi e domani.
(ognuno non dovrà superare i 5 minuti complessivi)

Ore 18.00 – Conclusione della prima giornata
Rino Caputo Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Annamaria Andreoli Comitato Nazionale per l’Opera Omnia di Pirandello

10 marzo ore 8,30

Auditorium del Liceo Scientifico e Linguistico “Innocenzo XII” di Anzio

Ore 9.00 – Saluti istituzionali
Autorità dei Comuni di Anzio e Nettuno
Daniela Pittiglio Dirigente Scolastico Liceo Scientifico-Linguistico “Innocenzo XII”
Paolo Petroni Istituto di Studi Pirandelliani e sul Teatro Contemporaneo di Roma
Enzo Zappulla Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano
Centro Nazionale di Studi Pirandelliani di Agrigento
Michael Roessner Europäisches Pirandello Zentrum e.V. di Monaco di Baviera
Florinda Nardi CLICI – Scuola IAD
Carlo Santoli Associazione Culturale Internazionale – Edizioni Sinestesie

Ore 9.20 – Docufilm Luigi Pirandello. Ieri oggi e domani. A cura di Giovanni La Rosa

Seconda Sessione – Conduce Rino Caputo
Ore 9.45 Sarah Zappulla Muscarà Università degli Studi di Catania
La stagione siciliana di Pirandello

Ore 10.05 Giorgio Patrizi Università degli Studi del Molise
Pirandello e la rivoluzione del romanzo

Ore 10.25 Roberto Gigliucci Università degli Studi di Roma “Sapienza”
L’Innesto
Ore 10.45 Pausa

Terza Sessione – Conduce Florinda Nardi
Ore 11.00 Paola Benigni Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Renata Marsili Pronipote di Luigi Pirandello
A colloquio con un personaggio…di Famiglia: Renata Marsili Antonetti e suo prozio Luigi Pirandello

Ore 11.20 Olga Tsekreli Università “Aristotele” di Salonicco, Grecia
Il testo teatrale di Luigi Pirandello nell’insegnamento della lingua straniera

Ore 11.40 Laura Cannavacciuolo Università degli Studi di Napoli l’Orientale
Essere postpirandelliani senza essere antipirandelliani. Autori e testi della Nuova Drammaturgia Napoletana

Ore 12.00 Alessandra Vannucci Univ. federal do Rio De Janeiro (UFRJ), Brasile
Ma quale finzione, amici miei, questa è la realtà! Fortuna di Pirandello in Brasile

Ore 12.20 – Letture pirandelliane coordinate da Elisabetta Bruni

Ore 12.40 – Conduce Anna Pozzi
Comunicazioni e Interventi su Luigi Pirandello. Ieri oggi e domani.
(ognuno non dovrà superare i 5 minuti complessivi)
Ore 13.10 – Pausa pranzo

Quarta Sessione – Conduce Alberto Granese
Ore 15.30 Maura Locantore Università degli Studi della Basilicata
“Dentro neri come corvi, fuori bianchi come colombi”. Pirandello e l’Italia immutabile

Ore 15.50 Eugenio Bartolini
Luigi Pirandello: “Cara Marta…”. Lettere da Nettuno

Relazione conclusiva

Ore 16.10 Pietro Trifone Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Non parole ma mosse d’anima. La lingua teatrale di Pirandello

Tavola rotonda
Rino Caputo
Angelo Favaro
Alberto Granese
Sarah Zappulla Muscarà

Il simposio è valido anche ai fini dell’aggiornamento didattico (10 ore) e professionale, e per il riconoscimento del credito formativo. Studenti liceali e universitari, dottorandi, dottori di ricerca, ricercatori e docenti possono effettuare, negli spazi previsti, comunicazioni e interventi di massimo cinque minuti, previa iscrizione – gratuita – alla segreteria del convegno.

Comitato Scientifico: Annamaria Andreoli, Rino Caputo, Simona Costa, Angelo Fàvaro, Giulio Ferroni, Roberto Gigliucci, Florinda Nardi, Clizia Gurreri, Giovanni La Rosa, Anna Pozzi, Alessandra Sorrentino.

Comitato organizzativo: Maria Grazia Colantuono, Angelo Fàvaro, Clizia Gurreri, Giovanni La Rosa, Paola Populin, Anna Pozzi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto