BASKET - SETTORE GIOVANILE

Itas Assicurazioni Latina Basket: U18 Ecc. supera San Michela per 52-61

San Michele Pallacanestro Maddaloni - Itas Assicurazioni Latina Basket 52-61 (11-12, 38-37, 44-55)

LATINA- Il gruppo Under 18 Eccellenza della Benacquista Latina Basket targata Itas Assicurazioni è tornata al successo superando i padroni di casa del San Michele Pallacanestro Maddaloni con il risultato di 52-61 dopo una vera e propria battaglia.

Gara d’esordio per i nerazzurri  nella seconda giornata del girone di ritorno che li vede in prima posizione con 10 punti insieme a Vivi Basket Napoli, posticipo della sfida con Brindisi inizialmente prevista per venerdì 14 aprile, ma rimandata a lunedì 24. Nonostante le vacanze di Pasqua i nerazzurri partono bene con il break di  7-0 allungando poi sul 5-12 all’8′ ma i padroni di casa hanno avuto una pronta reazione che li ha portati a chiudere il primo quarto con una sola lunghezza di scarto (11-12 al 10′). Nella seconda frazione di gioco i campani restano dietro ai ragazzi di Coach Briscesee e e recuperano punto dopo punto fino a completare la rimonta andando negli spogliatoi questa volta  con un punto di vantaggio (38-37 al 20′). Al rientro dalla pausa lunga i nerazzurri si riportano avanti e incrementano il divario fino a raggiungere la doppia cifra di vantaggio (43-53 al 28′) mantenuta fino al termine del terzo quarto (44-55 al 30′). Ultimi 10 minuti, Maddaloni prova a recuperare mentre Latina non riesce a trovare la via del canestro fino al 37′ con la rete del 50-56. Poche realizzazioni in campo ma i nerazzurri riescono a mantenere il giusto vantaggio per chiudere poi la seconda giornata per 52-61. Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma proprio lunedì 24 aprile alle ore 20:00 al PalaLatinaBasket dove riceveranno la New Basket Brindisi per il recupero della prima giornata del girone di ritorno sperando nel replay della giornata di andata aveva visto i pontini vittoriosi contro i pugliesi con il risultato finale di 55-67.

Soddisfatto Coach Massimiliano Briscese “siamo molto contenti, un’ulteriore esperienza di crescita per i ragazzi, dopo le festività pasquali temevo tanto questa partita con Maddaloni che nel corso del girone di andata ha concretizzato risultati importanti, perdendo soltanto con noi e con Napoli e assestandosi, quindi, al terzo posto in classifica. È stata una partita difficile e molto più complicata rispetto a quella dell’andata in cui tutto era sembrato brillante e per certi aspetti semplice. Non avevo dubbi sul fatto che questa partita di ‘ripresa’ potesse nascondere delle insidie, siamo stati messi alla prova dal punto di vista della concentrazione e dalla capacità di riuscire a mantenerla per tutti i 40 minuti del match. Abbiamo avuto dei passaggi a vuoto durante la gara, ma siamo stati bravi nel non consentire loro di avvicinarsi e di allontanarli nuovamente quando sentivamo il loro fiato sul collo. Si tratta di una vittoria importante, ma anche e soprattutto di un’esperienza di crescita per le particolarità della partita e gli aspetti collaterali della gara stessa, come la lontananza da casa, il rientro dopo le festività, la costanza dell’avversario di non mollare mai. In linea generale devo dire che stiamo vivendo questa questa fondamentale esperienza e continueremo il nostro lavoro in palestra in vista della prossima sfida che ci vedrà affrontare Brindisi per farci trovare pronti e preparati a un altro difficile incontro“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto