turismo pontino

Tres Tabernae svela i suoi segreti, un successo l’open Day al sito archeologico

Il sindaco Della Penna: "Occasione di turismo, mettiamo a sistema le nostre bellezze"

CISTERNA – Centinaia di visitatori a Cisterna ieri per ammirare i tesori finora segreti dell’antica stazione di posta Tres Tabernae. Al km 58.100 dell’Appia l’apertura al pubblico per un giorno del sito archeologico. Ad accogliere i visitatori nel giro inaugurale, il Sindaco Eleonora Della Penna con Nicoletta Cassieri della  Sovrintendenza archeologica.
“E’ con immenso orgoglio che stamattina diamo il via al primo Open Day del sito archeologico Tres Tabernae – hanno detto Della Penna e Di Cori -. Un luogo simbolo di Cisterna che oggi finalmente apriamo a tutti, affinché possa mostrarsi nella sua straordinaria bellezza. E’ un’opportunità per far conoscere ed apprezzare, non solo ai visitatori ma anche a tanti nostri concittadini, le attrazioni di grande pregio che sono presenti sul nostro territorio, celate per tanti anni e ancora misconosciute ai più. Lo facciamo mettendo a sistema, per la prima volta, tutto il suo potenziale turistico con la contestuale apertura di Palazzo Caetani, dei Giardini di Ninfa e in concomitanza con il Gran Premio di Equitazione “Città di Cisterna”.

Palazzo Caetani è stato aperto con le visite a cura degli Apprendisti Ciceroni FAI dell’Istituto Ramadù.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto