scuola

Fragola favetta di Terracina, protagonista a scuola

Progetto Sapere i Sapori della primaria Manzi con la Coldiertti

TERRACINA – La fragola favetta regina non solo sulle tavole, ma anche a scuola grazie al progetto didattico Sapere i Sapori della scuola dell’infanzia e primaria Manzi, dell’istituto comprensivo Milani di Terracina, che ha voluto celebrare la profumatissima produzione agricola locale.

L’evento ha coinvolto duecento bambini, i loro insegnanti e genitori che hanno potuto ascoltare la produttrice Federica Ferrante, spiegare il ciclo di produzione, le fasi di coltivazione e di lavorazione di questa caratteristica fragola. Poi, l’assaggio: Nell’atrio della scuola macedonie e crostate alla confettura di fragola.

Presenti per Coldietti, Carlo Crocetti e Pietro Greco, presidente e direttore della federazione che ha patrocinato la manifestazione: “È bene imparare sin da piccoli – ha ricordato Crocetti nel suo saluto – il valore e la unicità dei prodotti locali. Sono di prima qualità, aiutano a crescere sani, nella piena sicurezza alimentare e fanno bene anche all’economia cittadina, perché scegliere le fragole di Terracina significa aiutare le imprese della vostra città”. “Venite a visitare i nostri mercati di Campagna Amica. Scoprirete di persona – ha aggiunto Greco – la differenza tra un prodotto coltivato dai nostri agricoltori e quelli analoghi importati da chissà quale parte del mondo, di origine indefinita e dei quali nessuno conosce la storia, né sa con quali sostanze siano stati trattati”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto