a latina

Aggrediscono un operatore, la Prefettura revoca l’accoglienza a tre ragazzi nigeriani

Gli ospiti del centro sono stati denunciati per lesioni in corncorso

Shares

LATINA – Hanno aggredito un operatore sociale e per questo non potranno più beneficiare del sistema di accoglienza previsto in Italia. I protagonisti di questo episodio sono tre giovani nigeriani denunciati dai carabinieri di Latina dopo la denuncia presentata dalla vittima. I fatti sono avvenuti venerdì’ in un centro di accoglienza del capoluogo dove soggiornavano. L’accusa  per i migranti è di aggressione e lesioni in concorso. Agli ospiti i militari hanno notificato anche il provvedimento di revoca delle misure di accoglienza emesso dalla Prefettura di Latina.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto