Precari Asl, un nuovo concorso per la stabilizzazione. Bando per altri 138

L'annuncio di Enrico Forte (Pd): L'azienda sanitaria ha lavorato con celerità, l'atto sul sito istituzionale

L’ospedale Goretti di Latina

LATINA – La Asl di Latina ha bandito un nuovo concorso per la stabilizzazione di altro personale medico e paramedico attualmente precario nelle strutture della provincia. La delibera che riguarda 138 posizioni, si aggiunge alla precedente che prevedeva la stabilizzazione per 90 figure ed è stata pubblicata oggi sul sito aziendale.

“Si tratta di una procedura di selezione per un totale di 138 posti di cui 63 per dirigenti medici e 75 per collaboratori e operatori di diversa professionalità – spiega il consigliere regionale Enrico Forte pronto a dare una buona notizia –  L’atto, che a breve sarà recepito e pubblicato sul Burl – spiega ancora – è stato predisposto in anticipo rispetto ai tempi previsti proprio grazie all’impegno della Direzione dell’Azienda sanitaria che ha lavorato con grande celerità. Questi ulteriori concorsi per le stabilizzazioni delle professioni sanitarie, che fanno seguito a quelli per 90 posti complessivi banditi pochi giorni fa dalla Regione, dimostrano l’impegno e la volontà di mantenere le promesse da parte dell’amministrazione regionale per fronteggiare la carenza di personale rispetto al fabbisogno documentato dell’attuale pianta organica che soffre del blocco del turno over che non ha consentito nuove assunzioni. Il provvedimento è perfettamente in linea con la legge sulla stabilizzazione dei precari della sanità, provvedimento predisposto proprio per tutelare tutti gli operatori impegnati da anni nelle strutture ospedaliere della nostra provincia, legge – conclude il consigliere regionale del Pd – della quale mi sono fatto promotore e che sta ottenendo, in tempi rapidi, piena applicazione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto