in Via piave

Latina, ruba una felpa, spintona la commessa, bloccato dai colleghi della donna

I carabinieri arrestano un ragazzo

LATINA – Ha preso una costosa felpa, staccato il dispositivo anti-taccheggio, poi ha spintonato una commessa che si era accorta del furto, facendola cadere e urtare  contro gli scaffali. Quindi ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato da altri tre dipendenti dello stesso negozio accorsi in aiuto della collega. E’ accaduto tutto in pochi minuti ieri sera in un negozio di abbigliamento della trafficatissima di Via Piave a Latina. E’ stato consegnato ai carabinieri arrivati immediatamente sul posto e sarà processato per rapina impropria, un giovane marocchino. Il ragazzo, che con sé non aveva documenti di identità, ha provato a fingersi minorenne, ma è stato sottoposto all’esame osseo che ne ha certificato la maggiore età, quindi arrestato e  trattenuto nelle camere sicurezza in attesa del processo per direttissima.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Roberto Frezzati

    Roberto Frezzati

    16 Gennaio 2018 alle 15:39

    che demente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto