regione lazio

La Onorati sostiene il biologico: 30 ml di incentivi

Oggi la prima giunta per l'assessora di Priverno

LATINA – Il primo annuncio della neo assessora pontina all’Agricoltura della Regione Lazio, Enrica Onorati, riguarda l’agricoltura biologica e va nel segno della continuità:  “È stata approvata – spiega la Onorati –  la delibera di modulazione finanziaria del PSR 2014-2020, che consente il rifinanziamento della misura 11 del Programma di Sviluppo Rurale per un totale di 30 milioni di euro, con un impegno di spesa sui prossimi cinque anni”.  E’ quanto emerge dalla seduta della prima Giunta della seconda legislatura targata Nicola Zingaretti.  “La misura ha come obiettivo l’incentivo per gli agricoltori a introdurre in azienda il metodo di produzione biologico, a mantenere tale metodo laddove sia stato già adottato in passato e a contribuire alla conservazione della biodiversità e alla riduzione dell’erosione genetica attraverso la diminuzione dell’intensità delle pratiche agronomiche in agricoltura”.

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    27 Marzo 2018 alle 16:35

    Ottimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto