flash

Ferimento del bracciante indiano, il cerchio si stringe intorno ad un gruppo di ragazzi di Terracina

In queste ore la svolta nelle indagini dei carabinieri

Shares

TERRACINA – Sarebbero ad una svolta le indagini condotte in maniera serrata da parte dei carabinieri della Compagnia di Terracina guidati dal comandante Margherita Anzini sugli spari al bracciante agricolo indiano ferito sabato sera con un’arma ad aria compressa mentre pedalava sulla sua biciletta di ritorno dai campi. Anche se non arrivano conferme ufficiali e i militari mantengono riserbo, il cerchio si sarebbe stretto attorno ad un gruppo di ragazzi del posto. Fondamentali le immagini di una telecamera e le ricerche sul tipo di vettura di cui la vittima aveva saputo riferire agli investigatori alcuni particolari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto