4 dicembre

Santa Barbara, Festa per i Vigili del Fuoco: “Più che dimezzati gli incendi”

Il bilancio del comandante provinciale Clara Modesto

LATINA – I vigili del fuoco hanno celebrato oggi la festività di Santa Barbara, patrona del Corpo. In apertura di giornata l’omaggio al cimitero comunale di Latina con la deposizione della corona al monumento al vigile dle fuoco Giuliano Carturan caduto in servizio, poi la Messa  officiata dal Vescovo di Latina, Mariano Crociata nella  Cattedrale di San Marco e infine sono state consegnate le onorificenze ai meritevoli.
Da sempre la festa di Santa Barbara è anche occasione per tracciare il bilancio annuale delle attività svolte dalle cinque sedi distribuite nel territorio provinciale: Latina, Aprilia, Terracina, Gaeta (in ambito terrestre e portuale) e Castelforte e da cinque presidi estivi istituiti a Sabaudia, Sonnino, Fondi, Ponza e Ventotene in cui lavorano 295 vigili del fuoco (fra operativi e amministrativi).

Nel bilancio spicca la diminuzione degli interventi per incendi che sono stati 989, oltre il 60% in meno rispetto al 2017. Anche le telefonate al numero di soccorso sono state 45.317 circa il 40% in meno rispetto al 2017. Mentre per quanto riguarda l’attività di prevenzione incendi, sono state esaminate 1.127 pratiche in aumento dell’11% rispetto all’anno precedente;  77 le attività ispettive (35% in più rispetto all’anno 2017).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto