ambiente

Acque rosse a Rio Martino, prelievi dell’Arpa, si attendono i risultati

Le indagini dei carabinieri Forestali nel porto-canale tra Latina e Sabaudia

LATINA – Hanno impressionato le immagini scattate dai Carabinieri Forestali della stazione di Sabaudia quando nella tarda mattinata di domenica il canale Rio Martino si è completamente tinto di rosso. Con i militari dell’Arma specializzati in reati ambientali sono arrivati i tecnici dell’Arpa Lazio che hanno effettuato i prelievi e si resta in attesa dei risultati delle analisi già in corso.

Il  fenomeno era stato notato ed è stato poi segnalato da alcuni passanti che hanno anche affermato di aver visto alcuni pescatori incuranti di quanto accadeva che proseguivano la loro attività come nulla fosse. L’inquietante colorazione si è andata diluendo  nel corso delle ore, man mano che la sostanza defluiva verso il mare dove poi si è dispersa.

Nessuna ipotesi esplicita al momento, ma è chiaro che si sospetta uno sversamento di sostanze inquinanti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto