politica

Nasce Piazza Grande Latina, il comitato che vuole Zingaretti segretario del Pd

"Occasione per tornare a parlare del territorio con il territorio"

LATINA – Nasce Piazza Grande Latina, il comitato locale che sosterrà Nicola Zingaretti nella corsa alla Segreteria nazionale del Pd. “Siamo persone nuove, lontane dai vecchi schemi della politica e al di là dei partiti di provenienza”. Si presentano così gli aderenti al progetto politico del Governatore del Lazio, con una nota che è anche una lettera-appello alla società civile ad aderire. “Da soli si va più veloce, ma insieme si va lontano”, lo slogan coniato da Zingaretti  e citato dal Comitato per ricordare il valore della partecipazione attiva, posto a base dell’iniziativa politica.

LA LETTERA –  
“Siamo persone unite dalla consapevolezza che serva un nuovo modo di fare politica che non ricada nei vecchi schemi che tutti conosciamo, ma sulla necessità di tornare a parlare con le persone, di mettere al centro i loro bisogni e le loro priorità, dalla convinzione che Piazza Grande sia l’occasione per tornare a parlare del territorio con il territorio, abbattendo la profonda distanza tra società ed istituzioni.
Vogliamo quindi chiamare a raccolta persone che vivono diverse realtà sociali, condividere esperienze ed analizzare esigenze per poi tradurle in azione politica e proposte d’alternativa. È indispensabile che in questa fase di forte cambiamento interno e non, le esigenze partano dal basso e vengano intercettate dai corpi intermedi.
Siamo profondamente convinti che vada cambiato linguaggio perché le componenti sociali cambiano forma, talvolta sostanza, ma dobbiamo necessariamente rimediare all’errore delle ultime classi dirigenti: non aver più intercettato i bisogni e le difficoltà delle persone, vivendo la politica in modo autoreferenziale. Nasce quindi il bisogno di una politica sociale con un carattere plurale, democratico e culturalmente laico.
Dobbiamo tornare a parlare. Superando questo forte individualismo, materialismo e isolamento, creando uno spazio di discussione e di elaborazione che generi soluzioni concrete e non semplici a questioni complesse.
Siamo convinti che Zingaretti attualmente sia l’unico candidato in grado di rigenerare il PD ma anche l’intero campo del centrosinistra, perseguendo questi obiettivi mettendo prima le persone: da soli si va più veloce ma insieme si va più lontano”.

1 Commento

1 Commento

  1. Fabrizio Soscia

    Fabrizio Soscia

    11 Gennaio 2019 alle 10:47

    Nuovo zingaretti ? Volevate dire Zingarelli !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto